Associazione Casa della Resistenza

Parco della Memoria e della Pace

 

L'archivio fotografico, costituito da circa 1200 documenti sia originali che in copia, è frutto del paziente lavoro di raccolta avviato dagli stessi ex partigiani a partire dalla fondazione dell'Associazione Casa della Resitenza nel 1997 e proseguito, dal 2010, dal Centro di Documentazione. L'attività di censimento e raccolta del Centro ha portato alla costituzione di un archivio fotografico digitale (circa 1800 documenti) in costante crescita, che si affianca a quello "tradizionale".

Tale patrimonio fotografico è in fase di catalogazione e sarà messo a disposizione attarverso la creazione di una banca dati web. Attualmente è possibile consultare i documenti in sede su appuntamento.