Associazione Casa della Resistenza

Parco della Memoria e della Pace

 

Il Centro di Documentazione nasce nel 2010 con l’obiettivo di tutelare e valorizzare - attraverso una progressiva attività di censimento, digitalizzazione e catalogazione - il patrimonio fotografico relativo alla Resistenza e più in generale alla storia del Novecento nel territorio del Verbano Cusio Ossola.

 

Sul territorio esistono numerosi giacimenti di fotografie legati al tema della Resistenza, che rappresentano i tasselli, a volte molto piccoli, di un patrimonio prezioso per la salvaguardia della memoria collettiva su un tema cruciale come quello della Lotta di Liberazione. Queste fotografie sono per lo più di proprietà privata, una sorta di patrimonio “diffuso” che rischia, per questo, di diventare patrimonio disperso. La proprietà privata, infatti, implica un approccio problematico su almeno due fronti:

- della tutela, in quanto la proprietà privata non è in grado di offrire garanzie né dal punto di vista dell’idonea conservazione fisica dei materiali, né dal punto di vista della sua conservazione a lungo termine

- dell’accessibilità, poiché di fronte a numerosi soggetti conservatori privati la fruizione appare difficile, se non impossibile.

 

Questa considerazione ha portato alla nascita del Centro di Documentazione, che si configura sia come luogo fisico di concentrazione (possiede, in costante crescita, un proprio patrimonio fotografico e documentario), sia come luogo virtuale di conservazione, attraverso la progressiva creazione di un archivio fotografico digitale.