Primo Piano

Eventi

 

Vi segnaliamo:

Percorso della speranza. Esplorando luoghi che custodiscono la nostra memoria. Un viaggio per non dimenticare.

 

Verbania musica nei dintorni 2023

 

Il terrazzo della libertà di Matilde Casaglia: la storia del comandante partigiano Pietro Carlo Viglio

 

Canti di Bepi De Marzi con il coro la Bricolla

In occasione del 79° anniversario dell' Eccidio di Fondotoce e Baveno l'Associazione Casa della Resistenza ospiterà  il coro "La Bricolla" di Valle Cannobina e Bepi De Marzi per un concerto composto dai canti di Bepi De Marzi ispirati  al libro di Nino Chiovini "I giorni della semina" e agli eventi che hanno avuto luogo nel nostro territorio nel giugno 1944.

L'evento si terrà Sabato 24 giugno ore 16:45

 

 

79°Anniversario dell’Eccidio dei 42 Martiri di Fondotoce e dei 17 Martiri di Baveno 2023

 

Programma eventi:

Da sabato 10 giugno a domenica 11 giugno
“Il sentiero Chiovini”,  XXV ed. della Camminata a tappe lungo i sentieri usati dai partigiani in Val Grande per sfuggire ai rastrellamenti nel giugno ’44 – organizzata dalla Cooperativa Valgrande

 

Guerre infinite, guerre dimenticate.

 

Incontro con il giornalista e inviato di guerra Domenico Quirico e con lo storico, esperto di conflitti e docente dell’Università di Pavia Gastone Breccia. Si tratterà di un incontro di approfondimento e di conoscenza su una tematica che è al centro delle riflessioni di entrambi gli studiosi.

 

Libertà e Amore. 
Siate un coro anche quando vi sentirete soli

 

 

Sentiero Chiovini 2023
La XXV edizione del Sentiero Chiovini.

Programma:

10 – 11 giugno 2023

Sentiero Chiovini, il classico trekking che abitualmente percorre i sentieri utilizzati dai partigiani per sfuggire al rastrellamento della Val Grande del Giugno ’44.

 

Sabato 27 maggio 2023 alle ore 21:00 presso l'Associazione Casa della Resistenza si terrà la presentazione del libro "Valgrande - Là dentro....gli ultimi" con la presenza  degli autori  Daniele Barbaglia e Carlo Zanetta.

Il libro raccorglie nove testimonianze inedite degli ultimi alpigiani e abitanti della valle e un approfondimento sulle teleferiche che da Orfalecchio trasportavano il legname alla piana ossolana, da dove poi ripartiva per giungere al mercato lombardo.

 

Un concerto per pianoforte e voce recitante sugli alpinisti antifascisti Soldà, Castiglioni e Piaz

Sulle crode dei giusti: Soldà, Castiglioni e Piaz

 

Tra musica, alpinismo, giustizia, ribellione e Resistenza con musiche di Chopin, Brahms e Grieg, lo spettacolo ripercorrerà, in un monologo-concerto, le vicende dei tre alpinisti Ettore Castiglioni, Tita Piaz e Gino Soldà che ebbero il coraggio di opporsi al regime fascista.

Pagine