Primo Piano

Eventi

millenovecentosessant8
cinquant'anni fa il '68... eravamo realisti volevamo l'impossibile

 

Intervengono Carlo Alberganti attivista sindacale, Bruno Lo Duca impiegato Rhodiatoce, Sergio Negri studente e autore del libro “Il ’68 in soffitta”,  Gianfranco Saponari leader studentesco.

 

L'incontro verrà riproposto anche il giorno successivo agli studenti dell'istituto "Cobianchi" di Verbania, alle ore 09.00, presso l'aula magna della scuola.

Lettura e interpretazione

IL TRENO NARRANTE

a cura del Laboratorio di Narrazione di Verbania
con la partecipazione del chitarrista Stefano Cupelli

Presentazione del libro di Alberto Paleari

L’altro lato del paradiso
(Hoepli 2018, Collana Stelle Alpine)

Intervengono:
Massimo Bocci, presidente del Parco Nazionale Val Grande
Alberto Paleari, guida alpina e autore
Marco Albino Ferrari, scrittore, giornalista e curatore della collana Stelle Alpine

Con letture tratte dal libro e immagini della Valgrande.

Lettura e interpretazione

 

CRONACHE DEL NUOVO MILLENNIO

 

a cura del Laboratorio di Narrazione di Verbania
 

Domenica 21 ottobre - ore 9:30-13:00

Villa Giulia - Verbania Pallanza

"...e ora sono nel vento" il tragico itinerario della famiglia Ovazza

Convegno di studi

 

Lettura e interpretazione del libro:

A ovest ancora niente, di nuovo
di Agostino Roncallo (Macchione editore 2017)

Gli anni passano ma le guerre rimangono nell'eclissi di ogni barlume di umanità. Da questa constatazione nascono i racconti liberamente tratti dalle opere di Erich Maria Remarque.

 

Il 23 settembre prendono il via le iniziative per celebrare il 75° anniversario dell'Eccidio degli ebrei sul Lago Maggiore.

Il programma nasce dalla collaborazione tra la Casa della resistenza, da tempo impegnata nell'approfondire e far conoscere quei tragici eventi, e il Comune di Verbania unitamente a realtà culturali e formative del territorio.


Orari di apertura GALLERIA DELLE MOSTRE:

 

Letteratura & Montagna: Il Camoscio delle Cinque Valli

 


APERTURA STRAORDINARIA STAGIONE ESTIVA

Quest’anno la Casa della Resistenza rimarrà aperta anche durante il fine settimana, dalle 14:00 alle 18:00,
 per tutto il periodo estivo.

Pagine

Per offrirti una migliore esperienza, questo sito utilizza cookie. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo INFO PRIVACY OK, accetto